lunedì 30 gennaio 2012

Il Chitarrista più Veloce del Mondo

la velocità non è mai stata una mia ossesione in quanto sono sempre stato veloce con la chitarra classica:
la mia ossessione è, casomai, si può insegnare la velocità?

la velocità è senza dubbio anche un'indole, fa parte del talento, è compresa nella vostra intelligenza
nel vostro carattere ma anche nella vostra passione per la chitarra classica, la vostra capacità di sacrificio.

La velocità è pensare velocissimo, e far pensare le dita grazie alla memoria muscolare.

La velocità richiede equilibrio, concentrazione, una mente lucida... riflessi pronti
impossibile suonare la chitarra cassica dopo aver bevuto alcolici : dopo la prima birra diventerete un chitarrista blues. Scarsa velocità e suoni sporchi, ma magari diventereste famosi, chissà.
In generale è meglio non bere alcolici quando si guida o si suona la chitarra classica.

Quante cose deve controllare contemporaneamente un chitarrista classico?
noi siamo come piloti di formula uno, ma pagati molto meno : certo rischiamo solo la stecca e non lo scontro.

Kazuito Yamashita è probabilmente il chitarrista classico più veloce del mondo anche se sono fiero di aver suonato Capriccio Diabolico più velocemente di lui :

La velocità è la cosa che richiede quello che io chiamo "studio verticale" : se suonate un pezzo lento
potete provarlo una volta al giorno ( "Studio orizzontale" ) ma se volete incrementare molto la velocità di un pezzo dovrete provarlo molte volte al giorno e aumetare anche le ore al giorno giornaliere per migliorare la forma generale : per suonare velocemente serve almeno il 60 per cento di forma se il pezzo è breve.


Infine una considerazione : è vero che la velocità non è indispensabile ma mi da emozioni e ciò che mi da emozioni è indispensabile

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.